Prodotti NUOVI

Impianti per il recupero degli scarti

Il recupero degli scarti ceramici è un problema molto sentito nel settore e la soluzione più idonea, visto gli alti costi di smaltimento e l'impatto ambientale che ne risulta, è la possibilità di riciclarli nel sistema produttivo per mezzo di una tecnologia estremamente efficiente che ha come obbiettivo finale dei vantaggi oggettivi in termini economici (costo materie prime), tecnologici (utilizzo della chamotte nell'impasto senza allungare i cicli di macinazione) ed ambientali.

Lo scarto ceramico cotto, sia smaltato che non, si può riciclare nel sistema produttivo esistente per mezzo di un impianto avente come macchine principali il carrello estrattore a biella ed il mulino a martelli tipo pig.

    image
    Recupero degli scarti
    image
    Mulino a Martelli Mod. MM
    image
    Mulino a Martelli MIM 30
    image
    Mulino Frangizolle da Laboratorio Mod. ML 001
    image
    Mulino Rompizolle Mod. MR
    image
    Mulino Frangizolle Aspi Mod. MFA
    image
    Mulino Frangizolle ad Aspi da Laboratorio Mod. MFA Lab
    image
    Mulino ad Impatto
    image
    Frantumatori Mod. MAR
    image
    Frantumatori Mod. FP
    image
    Frantumatori Mod. FP-GS
    image
    Frantumatori Mod. FP-MGS
    image
    Frantumatori a Rulli Mod. FR
    image
    Frantumatori a nastro Mod. FCN
    image
    Nastri Trasportatori
  • 1